24 maggio 2015: nel centenario dell’entrata dell’Italia nella Prima guerra mondiale un’inziativa dedicata a coloro che la guerra l’hanno subita

    Al “Maggio radioso” e alla “Guerra lampo” (che poi non fu…), cui seguirà la nefasta retorica della “Vittoria mutilata”, opponiamo le parole e gli atti di tutti coloro che quella guerra la subirono per ricordare che dopo l’ “inutile strage” verranno nazionalismi d’ogni specie, pulizie etniche, feroci movimenti antisemiti, in un crescendo che […]